1° CONCORSO FOTOGRAFICO - ANNO 2022 "LA GEOLOGIA COME FORMA D'ARTE" - Fondazione dei Geologi della Toscana

-

Ordine dei Geologi dell'Abruzzo

La Fondazione dei Geologi della Toscana, in collaborazione con l'Ordine dei Geologi della Toscana, INDICE IL 1° CONCORSO FOTOGRAFICO - ANNO 2022 "LA GEOLOGIA COME FORMA D'ARTE" - MONTEPREMI 1000€ di cui alla pagina web https://fondazione.geologitoscana.it/concorso-fotografico/ 
Lo scopo del concorso è la promozione della conoscenza e della valorizzazione del patrimonio geologico toscano e delle sue bellezze, costituite da emergenze geologiche, geomorfologiche e pedologiche di valore ambientale, scientifico e didattico, la cui conservazione è strategica nell'ambito del territorio regionale, nonché diffondere la cultura della geodiversità.
Il concorso fotografico prevede più sezioni distinte, ciascuna delle quali rispondente ad un tema da sviluppare nell'elaborato fotografico in concorso:
1. Il patrimonio geologico
2. L'uomo e la geologia
3. Il micromondo
4. La geologia a scuola
 1) IL PATRIMONIO GEOLOGICO
Rientrano in questa sezione gli elaborati rappresentativi delle peculiarità del paesaggio toscano in rapporto alla loro origine geologica.
L'Autore dovrà rappresentare la geodiversità intesa come gamma dei caratteri geologici, geomorfologici, idrologici e pedologici caratteristici dell'area fotografata.
 2) L'UOMO E LA GEOLOGIA
L'Autore dovrà cogliere il rapporto tra l'uomo e l'ambiente, facendo emergere gli aspetti di connessione ed interazione tra esso ed i caratteri geomorfologici e idrologici del suo habitat. Si potranno fotografare ambienti antropici o naturali purché diano evidenza delle conseguenze dell'azione umana sul paesaggio geologico toscano.
 3) IL MICROMONDO
L'Autore dovrà cogliere la bellezza della microgeologia, intesa come elementi geologici a piccola scala, che racchiudano in sé le forme della natura. Si tratta di foto scattate con macchine fotografiche, non derivate da sezioni sottili o vetrini, nell'ambito della paleontologia e dunque di fossili, della sedimentologia e dunque di forme sedimentarie, della petrografia e pertanto di dettagli di rocce tettoniche, metamorfiche o magmatiche, o quant'altro possa ricondursi al micromondo del paesaggio geologico.
 4) LA GEOLOGIA A SCUOLA
Questa sezione è dedicata alle scuole di ogni ordine e grado e mira a promuovere la conoscenza del patrimonio geologico toscano, stimolando nei ragazzi la consapevolezza della necessità di mettere in pratica azioni di prevenzione, protezione e sviluppo sostenibile dell'ambiente, a partire da un'adeguata conoscenza del territorio.
 
Si potrà partecipare con lavori di gruppo, presentando elaborati di tipo multimediale/ sperimentale o artistico-letterario, inerenti i più svariati aspetti della geologia.
La scadenza per la partecipazione al concorso è il 10/06/2022, è previsto un montepremi di 250€ per il vincitore di ciascuna sezione oltre a gadget. Infine l'elaborato che vincerà sarà pubblicato sul sito ufficiale dell'Ordine e della Fondazione dei Geologi della Toscana e sarà il tema di uno dei mesi del calendario 2023 che distribuiremo in tutta la Toscana e oltre. 
La partecipazione al concorso è gratuita.
Per tutte le informazioni tecniche consultare la pagina dedicata: https://fondazione.geologitoscana.it/concorso-fotografico/